fbpx
 

coibentati

 

Coibentati

 

 Il flight case coibentato è realizzato per salvaguardare l’integrità di prodotti facilmente deteriorabili se esposti ad escursioni termiche e a temperature superiori a 5°C durante le fasi di movimentazione e di trasporto.

Per questa tipologia di prodotto, Mclore progetta i suoi flight case dotandoli di sonda interna e termometro sulla parte esterna per favorire il controllo visivo della temperatura.

La merce protetta da questo flight case appartiene al settore alimentare, veterinario, farmaceutico fino a quello industriale.

La struttura del flight case coibentato è caratterizzata da una notevole resistenza e garantisce la sicurezza anche in trasporti gravosi, mantenendo la freschezza e l’integrità dei prodotti al suo interno contenuti.

Dal 2011 è disponibile la versione R20 brevettata da Mclore (brevetto n°1.403.801 del 31 gennaio 2011) che rispetto alla classica versione con profili 33x33mm R5 e spigoli metallici, è migliorativa sia dal punto di vista strutturale che estetico.

 












Vista del flight case coibentato aperto.

Particolari interni delle mattonelle refrigeranti.

Particolare della vaschetta estraibile interna.


 

 

Produzione e allestimento interno su misura

A richiesta guarnizione in neoprene su tutto il profilo di giunzione.